CONTATORE VISITE
HTML Hit Counter
stats counter
Ultimi argomenti
» mi presento
Dom Ott 16, 2011 8:03 pm Da Admin

» FABRI FIBRA - LE DONNE (CARTOON)
Dom Giu 05, 2011 8:38 pm Da Admin

» GOOGLE ADSENSE
Sab Mag 07, 2011 6:28 pm Da Admin

» PITBULL - BON BON (CARTOON)
Ven Mag 06, 2011 8:18 pm Da Admin

» INFYNITY VS FRANCO E CICCIO (MIA E PIA) - DJ ALEX
Ven Mag 06, 2011 8:09 pm Da Admin

» BUONGIORNO
Lun Feb 21, 2011 11:20 am Da LALLA68

» TAMARA DREWE - TRADIMENTI ALL'INGLESE
Gio Feb 17, 2011 6:43 pm Da Admin

» HEREAFTER
Gio Feb 17, 2011 6:38 pm Da Admin

» CHE BELLA GIORNATA
Gio Feb 17, 2011 6:34 pm Da Admin


AIC, SCIOPERO SOSPESO

Andare in basso

AIC, SCIOPERO SOSPESO

Messaggio Da Admin il Mar Set 21, 2010 9:24 pm

Aic, sciopero sospeso
E Agnelli incontra Abete

Lega di serie A e Assocalciatori tratteranno fino al 30 novembre. Il turno dell'Epifania anticipato al 22 dicembre. Campana: "Ma Abete si faccia garante sui due punti controversi: i fuori rosa e i trasferimenti obbligatori". Il numero uno bianconero e il d.g. Marotta potrebbero aver parlato col presidente Figc degli scudetti revocati ai tempi di Calciopoli

ROMA, 21 settembre 2010 – Lo sciopero indetto dall'Associazione italiana calciatori per il prossimo weekend è stato sospeso. Ad annunciarlo è stato il presidente del sindacato dei calciatori, Sergio Campana, al termine della riunione svoltasi oggi in Federcalcio tra i rappresentanti della Lega di serie A e quelli dell'Assocalciatori. La decisione è stata presa dopo il quarto incontro con la Lega di serie A nel quadro del rinnovo del contratto collettivo scaduto nel giugno scorso. Lo sciopero era stato proclamato dall'Aic il 10 settembre scorso a Milano "contro la richiesta di introduzione di un nuovo regime contrattuale che comporterebbe - era scritto nella nota letta allora da Massimo Oddo - la carenza più assoluta di ogni forma di tutela dei calciatori".


il commento di campana — "Ora si tratterà fino al 30 novembre purché il presidente della Figc, Giancarlo Abete, si faccia garante sui due punti per i quali ancora non c'è accordo e cioè quello sui fuori rosa e sui trasferimenti obbligatori". Ad annunciarlo è stato il presidente dell'associazione italiana calciatori, Sergio Campana, che aggiunge: "Senza questa condizione sarà sciopero automatico". A chiarire meglio il ruolo di Abete è stato successivamente, il numero 1 della Lega di serie A, Maurizio Beretta: "Il presidente Abete ha detto che si farà garante affinché non ci siano forzature da parte delle società su questi due punti".

niente calcio per la befana — Sempre in seguito all'incontro, è stata anticipata la diciottesima giornata del campionato di serie A: si giocherà il 22 dicembre invece che il 6 gennaio in virtù dell'accordo che l'Assocalciatori ha trovato nella riunione che si è svolta oggi in Federcalcio che ha scongiurato così lo sciopero che era stato proclamato per il prossimo fine settimana.

l'incontro juve-abete — Poco prima dell'inizio della riunione hanno fatto il loro ingresso in Figc anche il presidente della Juventus Andrea Agnelli e il direttore generale Beppe Marotta, che hanno incontrato il presidente federale Giancarlo Abete e il d.g. Antonello Valentini. L’incontro potrebbe essere legato alla questione degli scudetti revocati ai tempi di calciopoli. Alla fine del breve colloquio, Agnelli ha dichiarato: “È stata una visita di cortesia in cui abbiamo trattato vari temi. Ho fiducia che le cose si muoveranno”.


Admin
Admin

Messaggi : 359
Data d'iscrizione : 10.03.10

Visualizza il profilo dell'utente http://scaricafacile.forumattivi.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum