CONTATORE VISITE
HTML Hit Counter
stats counter
Ultimi argomenti
» mi presento
Dom Ott 16, 2011 8:03 pm Da Admin

» FABRI FIBRA - LE DONNE (CARTOON)
Dom Giu 05, 2011 8:38 pm Da Admin

» GOOGLE ADSENSE
Sab Mag 07, 2011 6:28 pm Da Admin

» PITBULL - BON BON (CARTOON)
Ven Mag 06, 2011 8:18 pm Da Admin

» INFYNITY VS FRANCO E CICCIO (MIA E PIA) - DJ ALEX
Ven Mag 06, 2011 8:09 pm Da Admin

» BUONGIORNO
Lun Feb 21, 2011 11:20 am Da LALLA68

» TAMARA DREWE - TRADIMENTI ALL'INGLESE
Gio Feb 17, 2011 6:43 pm Da Admin

» HEREAFTER
Gio Feb 17, 2011 6:38 pm Da Admin

» CHE BELLA GIORNATA
Gio Feb 17, 2011 6:34 pm Da Admin


IN CARNE E OSSA

Andare in basso

IN CARNE E OSSA

Messaggio Da Admin il Dom Nov 14, 2010 9:29 pm

IN CARNE E OSSA

USCITA CINEMA: 05/11/2010



Genere: Drammatico
Durata: 87 min
Regia: Christian Angeli
Cast: Alba Caterina Rohrwacher, Luigi Diberti, Maddalena Crippa, Ivan Franek, Barbara Enrichi

TRAMA:

In una villa decadente e solitaria, Edoardo e Alica, alle soglie del venticinquesimo anno di matrimonio, attendono l’arrivo di Francois, giovane e noto psichiatra, chiamato per fare una diagnosi su Viola, la loro figlia venticinquenne, che vive rasentando l’anoressia. La presenza dello psichiatra scatena a poco a poco una guerra familiare per la conquista della “preda”: lo stesso Francois. E Viola, la più debole, potrà capovolgere a suo favore la sua condizione di sudditanza. Se siamo consapevoli di vivere in un mondo in cui è difficile accettare la bruttezza fisica, ancor più se si accompagna alla malattia, allora possiamo ammettere che una persona brutta e malata faticherà molto a trovare una propria identità sociale. Questo stato di cose la minerà psichicamente mettendone in crisi anche l’identità individuale e farà sì che le risulti difficile sentirsi libera. In carne e ossa è un film sulla speranza, sulle meraviglie del possibile. Proprio quando vincoli insormontabili sembrano impedirci di conquistare il posto che ci spetta nella società, la creatività, ovvero la capacità di trasformare i nostri difetti in pregi e i problemi in opportunità, può salvarci. Viola, il simbolo di questa tensione vincente e salvifica è interpretata da una meravigliosa Alba Rohrwacher che ci fornisce una delle sue migliori performance di recitazione

Admin
Admin

Messaggi : 359
Data d'iscrizione : 10.03.10

Visualizza il profilo dell'utente http://scaricafacile.forumattivi.com

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum