CONTATORE VISITE
HTML Hit Counter
stats counter
Ultimi argomenti
» mi presento
Dom Ott 16, 2011 8:03 pm Da Admin

» FABRI FIBRA - LE DONNE (CARTOON)
Dom Giu 05, 2011 8:38 pm Da Admin

» GOOGLE ADSENSE
Sab Mag 07, 2011 6:28 pm Da Admin

» PITBULL - BON BON (CARTOON)
Ven Mag 06, 2011 8:18 pm Da Admin

» INFYNITY VS FRANCO E CICCIO (MIA E PIA) - DJ ALEX
Ven Mag 06, 2011 8:09 pm Da Admin

» BUONGIORNO
Lun Feb 21, 2011 11:20 am Da LALLA68

» TAMARA DREWE - TRADIMENTI ALL'INGLESE
Gio Feb 17, 2011 6:43 pm Da Admin

» HEREAFTER
Gio Feb 17, 2011 6:38 pm Da Admin

» CHE BELLA GIORNATA
Gio Feb 17, 2011 6:34 pm Da Admin


POTICHE - LA BELLA STATUINA

Andare in basso

POTICHE - LA BELLA STATUINA

Messaggio Da Admin il Dom Nov 14, 2010 9:02 pm

POTICHE - LA BELLA STATUINA

USCITA CINEMA: 05/11/2010



Titolo originale: Potiche
Lingua originale: francese
Durata: 103 min
Genere: commedia
Regia: François Ozon
Casa di produzione: Mandarin Cinéma - Scope Pictures
Distribuzione (Italia): BiM Distribuzione
Interpreti e personaggi: Catherine Deneuve: Suzanne Pujol - Gérard Depardieu: Maurice Babin - Fabrice Luchini: Robert Pujol - Jérémie Renier: Laurent Pujol - Judith Godrèche: Joëlle - Karin Viard: Nadège

TRAMA:

Negli anni settanta del XX secolo, in una società divisa tra borghesia e classe operaia, Suzanne è sposata con l'industriale Robert, un uomo maleducato ed altamente maschilista che la tratta come una "bella statuina" da tenere in casa. Vessata dal dispotico marito, che non le permette nemmeno di esprimere le proprie idee, Suzanne riuscirà a farsi valere.

L'occasione arriva quando il marito, a causa di uno sciopero, di un sequestro e di un infarto, è impossibilitato a gestire la propria fabbrica di ombrelli, così Suzanne prende in mano la situazione, interagendo con i sindacati e gestendo nel migliore dei modi l'azienda, sorprendendo tutti, compresi i figli. Si rivela una donna intelligente e temeraria, pronta ad abbandonare il ruolo di "bella statuina" relegata a fare la casalinga.

Le cose si complicano quando Robert è pronto per tornare alla guida dell'azienda, ma Suzanne, con l'aiuto del sindacalista comunista Maurice Babin, nonché suo ex amante, riuscirà a gestire la cosa cambiando radicalmente la propria vita.


Admin
Admin

Messaggi : 359
Data d'iscrizione : 10.03.10

Visualizza il profilo http://scaricafacile.forumattivi.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum